Avviso per gli automobilisti

Dal 30 novembre in caso di neve o ghiaccio obbligo di catene o pneumatici per chi transita sulle strade provinciali
18 Novembre 2013
Obbligo pneumatici
Obbligo pneumatici

In vista della stagione invernale un importante avviso per gli automobilisti arriva dal dirigente settore viabilità della Provincia di Foggia che cura le strade provinciali della Capitanata (una rete viaria lunga 2850 chilometri).

Con un’ordinanza datata 31 ottobre 2013 il dirigente settore viabilità ha stabilito -nel periodo compreso fra il 30 novembre 2013 ed il 30 marzo 2014 - per tutti i veicoli in transito sulle strade di competenza della Provincia di Foggia, l’obbligatorietà della circolazione con pneumatici da neve e/o con catene a bordo (i cosiddetti mezzi antisdrucciolevoli). Tale obbligo, fa presente ancora l’ente Provincia, è da intendersi connesso con le condizioni climatiche contingenti di neve e/o ghiaccio e non deve essere esteso indiscriminatamente come equipaggiamento dei veicoli senza che ve ne sia una effettiva necessità.

La disposizione riguarda tutto il complesso delle strade provinciali della Capitanata. Nel dettaglio per quanto concerne San Giovanni Rotondo, la stessa si applica per la provinciale 43 Cagnano Varano- San Giovanni Rotondo (29,30 km); per la 44bis Convento Cappuccini; per la provinciale 45bis circonvallazione di San Giovanni Rotondo (4,70 km) e per la provinciale 50bis Carpino- San Giovanni Rotondo (19,00 km).

La Polizia municipale di San Giovanni Rotondo, col comandante Antonio Acquaviva, chiarisce che sulle arterie stradali che ricadono nel territorio di San Giovanni Rotondo verrà installata apposita segnaletica verticale in ossequio al disposto normativo. E’ fatto obbligo pertanto a chiunque spetti di osservarla e farla osservare. Nel caso i cittadini non dovessero attenersi alle disposizioni stabilite dall’ente Provincia sull’utilizzo di pneumatici invernali (da neve) o sull’avere a bordo le catene a partire dal 30 novembre e fino al 30 marzo 2014, scatteranno le sanzioni amministrative (cioè le multe).

La decisione dell’ente provinciale è scaturita dalla constatazione che durante le passate stagioni invernali si sono verificati notevoli disagi per la circolazione veicolare, la cui portata ha condizionato il regolare flusso del traffico sulle strade provinciali.

Comune di San Giovanni Rotondo