FFC bike tour: la carovana della solidarietà ha fatto tappa in città

Marzotto : 'Grazie per l'accoglienza'
21 Ottobre 2013

Ha fatto tappa a San Giovanni Rotondo giovedì 17ottobre 2013 il FFC BIKE TOUR – pedalando uniti per la ricerca sulla fibrosi cistica –giunto alla seconda edizione. L’arrivo della carovana della solidarietà a causa del forte vento che ha imperversato per tutta la giornata è slittato alle 18 anziché alle ore 16,30. Il gruppo ciclistico proveniente da Montescaglioso, quarta tappa di 225 chilometri delle sei in programma, è giunto in serata nella città di san Pio. Matteo Marzotto, cofondatore FFC Onlus, con i suoi fedelissimi amici e sportivi Max Lelli, Davide Cassani e Fabrizio Macchi, è tornato in sella alla bicicletta per mantenere alta l’attenzione sulla malattia genetica grave più diffusa alla quale è dedicato tutto il mese di Ottobre con un fitto calendario di eventi charity. La corsa ha preso avvio da Palermo lo scorso 14 ottobre e terminerà a Roma (Piazza del Popolo) il 19 ottobre dopo 1.100 km di “amicizia e solidarietà”.

Dopo l’arrivo sul piazzale Santa Maria delle Grazie, Marzotto (con i suoi amici di cordata) è stato ricevuto a Palazzo di Città dall’amministrazione comunale per un incontro dibattito. Dopo i saluti (sindaco Pompilio assente per impegni istituzionali fuori città) del vice sindaco Antonio Centra, assessore allo sport e di Michele Giuliani, direttore amministrativo Casa Sollievo della Sofferenza (l’incontro è stato moderato dal consigliere comunale Michele Giuliani), Marzotto ha ringraziato tutti per l’accoglienza ricevuta, ha lodato il ruolo di Casa Sollievo della Sofferenza in campo sanitario e della ricerca e ribadito quanto aveva già scritto in una lettera al sindaco Luigi Pompilio per annunciarsi: “Abbiamo deciso di fare tappa a San Giovanni Rotondo per l'affetto che ci lega alla terra di Puglia, agli amici di San Giovanni Rotondo e non ultima per la devozione al Santo di Pietrelcina”

Comune di San Giovanni Rotondo