Adotta un cane anche tu!

Al via la campagna di sensibilizzazione dell'assessore all'ambiente Sauchelli
21 Ottobre 2013

Adotta un cane anche tu. Farlo significa compiere un gesto di civiltà”. E’ il titolo della campagna di sensibilizzazione a sostegno dell’adozione di cani randagi avviata dall’assessorato all’Ambiente del Comune di San Giovanni Rotondo retto da Teresa Sauchelli. Che spiega così il senso dell’iniziativa: “Rientra nell’ambito della tutela del randagismo, nonché del contenimento della spesa pubblica. Il tutto al fine di incentivare l’adozione di cani randagi ospitati presso il canile comunale”.

Chi intende adottare un cane può farlo recandosi presso il canile comunale nei giorni di sabato e domenica, dalle ore 11,00 alle ore 12,00. Qui riceverà le informazioni necessarie. Per gli altri giorni della settimana è necessario concordare un preventivo appuntamento con il gestore del canile comunale (contattandolo al numero telefonico 333.8955533).

A chi adotterà un randagio verranno riconosciute delle agevolazioni: uno) la possibilità di custodia gratuita del cane presso lo stesso canile comunale per un periodo complessivo annuo non superiore a 30 giorni per giustificati motivi (esempio periodo di vacanza del proprietario adottante); due) la consegna gratuita di un kit composto da ciotola e guinzaglio; tre) ogni cane prima di essere concesso in affidamento verrà vaccinato, sterilizzato e controllato gratuitamente dal veterinario dell’Asl; quattro) qualora si tratti di un cucciolo, l’intervento di sterilizzazione sarà eseguito in età adulta, successivamente all’affido, e sempre gratuitamente