Bagni pubblici pronti entro l'estate

Raggiunto l'accordo con la parrocchia di San Giuseppe
7 Gennaio 2013
Bagni pubblici
Bagni pubblici

 Il 2013 si apre con una bella notizia per i cittadini sangiovannesi. Entro l’estate, infatti, come promesso in campagna elettorale, saranno pronti i tanto attesi bagni pubblici.

Dopo tante difficoltà riscontrate nell’individuazione del luogo più consono alla loro collocazione, il Sindaco Luigi Pompilio ha annunciato che i bagni saranno ubicati nei locali della struttura (ancora in costruzione) adiacente la parrocchia di San Giuseppe Artigiano.

“Abbiamo raggiunto l’accordo con don Vincenzo D’Arienzo, parroco di San Giuseppe, per la collocazione dei bagni pubblici nei locali della sua struttura”, ha dichiarato il Sindaco Pompilio.“Ringrazio don Vincenzo per la sensibilità dimostrata. Grazie alla convenzione stipulata tra il Comune e la parrocchia, finalmente la città potrà fruire di un servizio essenziale ed indispensabile, rivolto soprattutto ai tanti anziani che ogni giorno affollano il centro cittadino e la villa comunale, ma anche ai tanti turisti che scendono in città alla scoperta del nostro centro storico. Oltre a questi nuovi bagni pubblici, - conclude il primo cittadino- verranno sistemati e resi accessibili anche gli altri bagni ubicati sull’intero territorio comunale, compresi quelli situati in via della Sapienza”.

I lavori per la costruzione dei bagni, riferiscono dall’Ufficio tecnico comunale, termineranno tra qualche mese, in modo da consegnare i locali alla città entro l’estate.

 

Comune di San Giovanni Rotondo