Apertura stagione venatoria

Si può rititrare il tesserino presso l'ufficio sport e spettacolo
5 Settembre 2012
Stagione Venatoria
Stagione Venatoria

L' apertura generale della stagione venatoria è fissata al 16 settembre 2012 e termina 30 gennaio 2013, per i residenti nella regione. Per gli extraregionali in possesso di autorizzazioni annuali degli ATC pugliesi, l'esercizio venatorio è consentito da domenica 7 ottobre 2012 fino a domenica 6 gennaio 2013.

Domenica 16 settembre 2012 è il primo giorno utile di caccia; successivamente a tele data le giornate di caccia consentite sono tre settimanali fisse e precisamente mercoledì, sabato e domenica, con esclusione dei giorni di lunedì, martedì, giovedì e venerdì.

Orari di caccia

La caccia è consentita da un' ora prima del sorgere del sole fino al tramonto. La caccia di selezione agli ungulati è consentito fino ad un' ora dopo il tramonto. La caccia alla “beccaccia” è consentita dalle ore 07,00 sino al tramonto.

Mezzi di caccia

I mezzi per l' esercizio venatorio sono quelli previsti dall' art. 32 della L.R 27/98.

TESSERINO VENATORIO- AUTORIZZAZIONI A.T.C

Per l' esercizio, venatorio nel territorio della Regione Puglia è obbligatorio l' uso del tesserino regionale.
Tale tesserino, esente da marca da bollo, che consente al titolare di esercitare la caccia in tutto il territorio nazionale, nei modi e nei limiti previsti delle singole Regioni e rilasciato tramite il Comune in cui risiede il richiedente, previa esibizione dei seguenti documenti in originale o in fotocopia, non autenticata , degli stessi che sarà acquisita dal precitato comune:

  • licenza di porto d' armi per uso di caccia;
  • certificato di residenza in carta libera o autocertificazione;
  • attestazione dei versamenti delle vigenti tasse di concessione statale e regionale;
  • attestazione da cui risulti l' avvenuta stipula della polizza di assicurazione di cui all' art. 23 lett. e) della L.R. 27/98.

Il tesserino deve essere riconsegnato ai Comuni alla chiusura della stagione venatoria e comunque entro e non oltre il 20 marzo 2013. La mancata consegna del precedente tesserino comporta l'esclusione del rilascio del nuovo.

Il titolare deve crocesegnare in modo indelebile, prima dell'inizio della giornata di caccia, la data nell'apposito spazio della settimana del mese di riferimento nonché porre la sigla automobilistica dell'ATC in cui intende cacciare e se regolarmente autorizzato dalla normativa vigente.

Per ogni giornata di caccia , l' intestatario del tesserino deve annotare sullo stesso, immediatamente dopo l' abbattimento, in modo indelebile sugli spazi all'uopo destinati, il numero  e le specie di capi di selvaggina stanziale abbattuta. Per quanto riguarda la selvaggina migratoria, il cacciatore deve segnare i capi complessivamente abbattuti  alla fine della giornata di caccia

 

 

Comune di San Giovanni Rotondo