XIII edizione Memorial 'Stanghill'

1,4,7, 10 settembre 2012 - stadio comunale 'A. Massa'
31 Agosto 2012
XIII edizione Memorial 'Stanghill'
XIII edizione Memorial 'Stanghill'

Il prossimo primo settembre ci sarà il via della tredicesima edizione del Memorial di calcio dedicato a Mimmo Perrone detto “Stanghill”, evento che si chiuderà con le finali del il 10 settembre, in occasione delle festività di Santa Maria delle Grazie.

Il gruppo di amici di Mimmo, come ogni anno organizza il torneo di calcio a undici per un amico che non c’è più. “Siamo partiti nel 2000, anno del suicidio di Mimmo – raccontano gli organizzatori - In queste occasioni le frasi diventano un ritornello che a cadenza annuale si ripetono, ma per noi ripeterle è importantissimo. Mimmo, o meglio Stanghill non era un pittore, un poeta, un musicista o un personaggio della nostra comunità con doti artistiche o sportive o politiche. Mimmo era un ragazzo come tanti, con tanta voglia di vivere. Voleva vivere ed essere aiutato a vivere. Purtroppo noi tutti siamo troppo impegnati nel vivere quotidiano, dal lavoro, dalla famiglia da non vedere chi cerca aiuto, chi urla di non farcela, chi ci chiede in modo silenzioso una mano. Il Memorial vuol quindi ricordare, perché non bisogna dimenticare, che sono tanti i ragazzi del nostro paese che non hanno la fortuna di vivere una vita in un modo “normale”, con una famiglia normale, con una società normale e come unica soluzione di vita scelgono la morte. Il gesto di Mimmo, come quello di Ciro o Giuseppe o Nicola non deve passare inosservato ma deve essere un forte segnale, un grido di aiuto da tenere in vita, e il torneo di calcio dedicato a Mimmo ha lo scopo di ricordare a tutti noi che forse occorre guardarsi attorno e aiutare le persone meno fortunate”.

Il Memorial è organizzato con sei squadre locali che in tre giornate, con scontri incrociati, definiranno le finaliste. Le sei squadre si incontreranno nei giorni 01, 04 e 07 settembre, mentre lunedì 10 ci saranno le finali per il terzo e primo posto.  

Tutta la manifestazione gode del patrocinio del comune di San Giovanni Rotondo e si svolgerà come consuetudine allo Stadio Comunale “Massa” con ingresso libero. “Tutti i cittadini sono invitati – concludono gli amici di Mimmo - ricordando che saranno impegnati circa cento ragazzi della nostra città di San Giovanni Rotondo che non dimenticano e chiedono a tutti voi di non dimenticare”.