Quando Padre Pio approdò sul Gargano: una data e un ricordo

Novantaquattro anni fa Padre Pio arrivò a San Giovanni Rotondo
29 Luglio 2010
Padre Pio
Padre Pio

Era il 28 luglio del 1916, novantaquattro anni fa, quando Padre Pio, su invito del guardiano del Convento di San Giovanni Rotondo, padre Paolino da Casacalenda, mise piede per la prima volta a San Giovanni Rotondo. L’intento era quello di far passare a padre Pio, che si trovava in precarie condizioni di salute nel convento di Sant’Anna a Foggia, alcuni giorni di riposo in un posto dal clima fresco e ristoratore.

Il paese, vista la sua posizione geografica, si prestava per l’occasione. Padre Pio il 13 agosto dello stesso anno, scrisse al provinciale, chiedendo di "passare un po’ di tempo a San Giovanni Rotondo", dove Gesù gli assicurava che sarebbe stato meglio, per sollevare un po' il fisico e tenersi pronto ad altre prove alle quali Egli volesse assoggettarlo.

Il 4 settembre 1916 tornò quindi "provvisoriamente" al convento di San Giovanni Rotondo, aspettando l'arrivo del padre provinciale, per la decisione circa la sua stabile dimora. Padre Pio venne infine lasciato in questo convento, con l’incarico di direttore spirituale del seminario serafico.

Fonte: Francesco Trotta
Gazzetta del Mezzogiorno del 28/07/10